Milano/ Rapporti sessuali con uno studente di 13 anni, arrestata un’assistente sociale

Pubblicato il 22 Luglio 2009 15:33 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 15:33

Hanno detto entrambi che la loro era una vera e propria relazione. Ma i carabinieri hanno comunque arrestato con l’accusa di violenza sessuale un’assistente sociale di 30 anni per aver avuto rapporti sessuali con un ragazzo di 13 anni, che doveva seguire negli studi.

La madre dello studente ha intuito che tra i due succedeva qualcosa di strano e ha chiamato i Carabinieri. I militari hanno trovato i due, a casa della donna, in atteggiamenti intimi. Nonostante il ragazzino abbia detto di essere consenziente, la legge punisce come violenza i rapporti con i minori che non hanno ancora compiuto i 14 anni.