Milano, resta incastrato con la valigia tra le porte della metro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2019 15:43 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2019 15:43
Una fermata della metro a Milano, Ansa

Una fermata della metro a Milano (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un passeggero della metropolitana di Milano è rimasto incastrato con la valigia tra le porte del convoglio della metro.

Tutto è avvenuto nella mattinata di lunedì 28 ottobre sulla linea 1 della metropolitana di Milano. L’uomo che è rimasto incastrato con la valigia, ha causato un temporaneo blocco sulla M1. Blocco che seppur temporaneo ha tuttavia avuto ripercussioni sulla velocità della circolazione in prima mattinata.

L’episodio è accaduto poco prima delle 8.30 nella stazione MM Pasteur, in direzione periferia, quando il passeggero, nel voler a tutti i costi salire su un convoglio in partenza, è entrato con le porte in chiusura e il trolley che aveva con sé è rimasto incastrato. Il treno è ripartito e allora i passeggeri hanno tirato la leva di emergenza causando un fermo per cercare di evitare il peggio. Il blocco della metropolitana è stato breve, nell’ordine di una decina di minuti “il tempo necessario – ha spiegato Atm – per capire cosa fosse successo”, ma ha comunque causato a catena ritardi a tutta la Linea 1. Per fortuna dei pendolari che ogni giorni affollano la metropolitana di Milano già prima delle 9.30 la circolazione risultava già normale su tutta la tratta.

Fonte: Ansa.