Milano, rincorre la moglie pakistana con un bastone: “Sei troppo occidentale”

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2014 15:01 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2014 15:06
La rincorre col bastone: "Sei troppo occidentale"

La rincorre col bastone: “Sei troppo occidentale”

MILANO – L’ha rincorsa per tutta la città brandendo il bastone di una pala. La sua “colpa” aver comprato dei vestiti nuovi ed essere uscita con le amiche. Tutto troppo “occidentale” agli occhi del marito, un pachistano di 37 anni, che ha pensato così di darle una lezione. E’ accaduto a Grezzago, in provincia di Milano. La vittima è una donna di 32 anni, anche lei di nazionalità pachistana.

Quando ha visto il marito brandire il bastone è fuggita di casa e ha cominciato a correre per la città. A un certo punto è riuscito a raggiungerla e a colpirla ad un braccio, prima che lei trovasse rifugio all’interno del municipio. Qui ha incontrato alcuni vigili che l’hanno soccorsa e hanno chiamato i carabinieri. L’uomo è stato arrestato e sarà processato per direttissima.

La donna ricoverata all’ospedale di Vimercate sarà probabilmente presa in carico dai servizi sociali.