Milano, si schianta con la moto ed entra in coma: morto carabiniere di 37 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2019 10:25 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2019 10:25
Milano, carabiniere si schianta con la moto: muore dopo coma

Milano, si schianta con la moto ed entra in coma: morto carabiniere di 37 anni

MILANO – Si è schiantato con la moto a Milano venerdì 3 maggio, mentre tornava a casa dopo un turno in servizio. Un carabiniere di 37 anni è morto dopo giorni in coma al Policlinico di Milano e per lui non c’è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione, venerdì il militare, che lavorava alla caserma Montebello in servizio presso le Api del nucleo radiomobile, aveva concluso il turno di lavoro e stava tornando a casa, quando ha perso il controllo della sua moto e si è schiantato al suolo.

L’uomo è stato subito soccorso, ma le sue condizioni sono apparse gravissime. Arrivato al Policlinico, il militare era in coma per un grave trauma cranico e toracico. Dopo alcuni giorni di agonia, si è spento in una camera di ospedale.