Milano, segrega la colf in casa con 26 cani. Arrestata

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2014 16:34 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 16:34
Milano, segrega la colf in casa con 26 cani. Arrestata

Milano, segrega la colf in casa con 26 cani. Arrestata

MILANO – Una colf segregata per quattro mesi nell’appartamento della famiglia per cui lavorava, tenuta in una stanza insieme ad alcuni dei 26 cani della casa. Proprio quei cani hanno però portato alla sua liberazione. L’appartamento, in un elegante stabile in zona Porta Vittoria a Milano, era stata infatti segnalata da alcuni vicini della famiglia, una madre e due figlie adolescenti. I condomini lamentavano l’odore di cani che veniva dall’appartamento, oltre al loro abbaiare, tanto che alcuni di loro avevano deciso di trasferirsi altrove.

Quando la Polizia Locale è arrivata nell’appartamento si è trovata davanti agli occhi una scena peggiore di quella immaginata. La colf, denutrita oltre che senza stipendio da mesi, era segregata in una stanza insieme ad alcuni animali. Sulle braccia, scrive Paola D’Amico sul Corriere della Sera, aveva segni di morsi.

La donna di servizio è stata portata in ospedale. La padrona di casa è stata arrestata con l’accusa di maltrattamento e sequestro di persona.