Milano. Bimbo cade dal settimo piano, rimbalza sulla tettoia e chiama la mamma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 ottobre 2017 10:03 | Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2017 10:14
milano-bimbo

Milano. Bimbo cade dal settimo piano, rimbalza sulla tettoia e chiama la mamma

MILANO – Un bimbo di quattro anni è precipitato dal settimo piano di un palazzo a Milano: dopo un volo di oltre dieci metri atterra su una tettoia,  rimbalza sui cespugli e si salva. Poi quando arriva un ragazzo nordafricano, il primo a trovarlo, il bambino inizia ad urlare “Mamma”.

Il ragazzino è rimbalzato su una tettoia improvvisata che i condomini avevano posto a protezione dell’ingresso di un cortile interno di un edificio in via Isimbardi alla periferia sud della città.

Quando è stato soccorso, non aveva ferite al viso, né apparenti lesioni al corpo. Non ha mai perso conoscenza. Il bambino era in casa con un’amica di famiglia. I genitori non erano presenti.

Gli operatori del 118, arrivati con un’ambulanza e un’automedica, l’hanno portato all’ospedale Niguarda dove è stato sottoposto alle prime cure. Sembrava inizialmente che le sue condizioni fossero gravi ma il piccolo, col passare del tempo, è stato sempre meglio, potrebbe infatti essere dimesso presto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other