Milano, sparano contro filobus di notte: scene da far west, autista illeso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Luglio 2019 11:05 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2019 11:05
Bus a Milano

Un mezzo Atm a Milano (Foto archivio ANSA)

MILANO – Scene da far west nella notte tra 25 e 26 luglio a Milano. Alcune persone hanno aperto il fuoco contro un filobus 90-91 nel piazzale Lotto, in zona San Siro. Il mezzo pubblico era fermo al capolinea, quando è stato bersagliato dai proiettili, ma fortunatamente l’autista che era a bordo è rimasto illeso.

Secondo una prima ricostruzione, al momento della sparatoria verso il filobus non c’erano passeggeri a bordo ma solo l’autista. I dipendenti di Atm che prestano il servizio notturno hanno espresso le loro preoccupazioni, dato che quanto è accaduto è stato diffuso da un volantino tra i colleghi firmato dalla Rsu del deposito di viale Molise.

Nel volantino si legge: “Di notte sui mezzi succede di tutto. Questa volta sono stati superati i limiti di sopportazione”, si legge: “Come mai la security di Atm non presidia i capolinea?”. Si tratta solo della prima scena da far west registrata nella notte a Milano, ma gli autisti e i dipendenti Atm sono comunque preoccupati per la possibile evoluzione. (Fonte Today)