Milano, stazione Famagosta: metro bloccata dopo tentato suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2019 10:27 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2019 10:27
Milano, stazione Famagosta: metro bloccata dopo tentato suicidio (foto Ansa)

Milano, stazione Famagosta: metro bloccata dopo tentato suicidio (foto Ansa)

ROMA – Una donna ha tentato il suicidio gettandosi sotto la metro nella stazione di Famagosta, a Milano. Tutto è avvenuto intorno alle 8,45 di oggi, lunedì 24 giugno.

Sul posto, per i soccorsi del caso, sono presenti un’ambulanza e un’auto medica del 118, i vigili del fuoco e i tecnici di Atm. 

Dalle 8.40 la circolazione della linea M2 della metropolitana di Milano è interrotta tra le stazioni di Cadorna e Abbiategrasso/Assago. L’Atm – l’azienda che gestisce il trasporto pubblico milanese – è in attesa che “i sanitari prestino soccorso alla persona e che le autorità preposte svolgano tutte le attività necessarie per poter ripristinare il servizio”. Intanto l’Atm ha istituito in superficie un collegamento sostitutivo con bus nella tratta interrotta e predisposto assistenti alla clientela che indicano ai passeggeri le modalità alternative di viaggio. Annunci in metropolitana e superficie, news sul sito, sul canale Twitter @Atm_informa e sui monitor presenti in banchina e in stazione. 

5 x 1000

La circolazione prosegue con rallentamenti tra Cadorna e Cologno Nord/Gessate.

Fonte: Agi, Atm.