Milano: si uccide sparandosi in chiesa. Aveva 101 anni

Pubblicato il 9 settembre 2012 19:07 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2012 19:08

MILANO –  Ha deciso di uccidersi e ha deciso di farlo in una chiesa. A 101 anni. L’uomo si è ucciso domenica pomeriggio a Milano, sparandosi con una pistola regolarmente detenuta.

E’ accaduto intorno alle 13.15 in piazza Santa Maria Nascente. L’uomo, che da tempo viveva solo, ha atteso che la chiesa si svuotasse per estrarre la pistola e uccidersi, all’altezza della navata destra. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno trovato un biglietto in cui l’uomo suicida chiedeva di avvertire il figlio della sua morte.