Milano, vuoi entrare in Duomo? Se sei turista paghi due euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Maggio 2015 17:11 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2015 17:11
Milano, vuoi entrare in Duomo? Se sei turista paghi due euro

(Foto Lapresse)

MILANO –  Vuoi visitare il Duomo di Milano? Paghi due euro. Vuoi entrare a pregare? E’ gratis. La città dell’Expo per la prima volta fa una distinzione tra chi in chiesa entra per la messa o per fede e chi la visita come un’opera d’arte. Il ticket di 2 euro è entrato in vigore il 2 maggio e resterà fino al al 31 ottobre, ultimo giorno dell’Esposizione Universale. 

Con il biglietto i turisti potranno anche accedere alla Sala delle Colonne nel museo del Duomo e ad una zona riservata della navata centrale. I fedeli comunque non incroceranno le code dei turisti e sarà garantito il raccoglimento nella preghiera, durante le celebrazioni e nella zona riservata alle confessioni.

Sarà riservata esclusivamente al culto l’area che include il transetto nord, la cappella feriale e il primo settore della navata centrale. Qui i fedeli potranno entrare gratuitamente tutti i giorni dalle 7 alle 19. Ingresso libero per tutti, turisti compresi, il sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle dalle 7 alle 19.

In questo modo la Veneranda Fabbrica del Duomo intende far fronte ai costi aggiuntivi per la sicurezza sostenuti proprio per gestire il maggior numero di turisti arrivati per l’Expo.