Milazzo, Fiorenzo Borgia precipita in volo col deltaplano. Il fratello morto nello stesso modo

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Luglio 2020 8:42 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2020 8:44
Milazzo, Fiorenzo Borgia precipita in volo col deltaplano. Fratello morto nello stesso modo

Milazzo, Fiorenzo Borgia precipita in volo col deltaplano. Il fratello morto nello stesso modo

E’ precipitato in volo con il deltaplano. E’ morto così un uomo di 67 anni a Milazzo, provincia di Messina. 

Si chiamava Fiorenzo Borgia, 67 anni, originario di Milazzo ma residente nel Nord Italia. La tragedia si è consumata mercoledì sera nell’area gestita dalla Fondazione Lucifero.

Non è chiaro cosa sia accaduto in volo. L’uomo, grande appassionato ed esperto di parapendio, ha perso il controllo del velivolo forse a causa di una turbolenza che ha fatto chiudere la vela in fase di atterraggio e si è schiantato al suolo.

Immediati i soccorsi che hanno tentato di salvargli la vita, ma non c’è stato nulla da fare. L’impatto è stato micidiale e il 67enne è morto praticamente sul colpo.

Sul posto gli investigatori per accertare quanto successo. Anche il fratello era morto nello stesso e identico modo, in un incidente in volo col deltaplano.

“Non parlate di poca sicurezza – scrivono gli amici su Facebook – Il nostro è uno sport che viene praticato con molta abilità e rispettando ogni regola. Fiorenzo era espertissimo la sua è stata solo una fatalità”.

Fiorenzo Borgia lascia la moglie e due figli. (Fonte: Ansa).