Mirco De Col è morto: fu travolto da valanga in Val Fonda domenica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2015 11:19 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 13:05
Mirco De Col è morto: fu travolto da valanga in Val Fonda domenica

Mirco De Col è morto: fu travolto da valanga in Val Fonda domenica

BELLUNO – Morto anche il terzo scialpinista travolto domenica scorsa 1 marzo da una valanga di lastroni di ghiaccio in Val Fonda. Mirco De Col, operatore volontario del soccorso alpino, era stato ricoverato in condizioni disperate a Treviso. La valanga aveva investito un gruppetto che stava risalendo fino a Forcella del Cristallino, sul Monte Cristallo, causando la morte immediata di Tiziano Favero, mentre il giorno successivo era deceduto Daniele Costan Zovi.

L’allarme era stato dato da un quarto scialpinista che era riuscito a salvarsi. La zona dove è avvenuto l’incidente è particolarmente frequentata dagli amanti del fuoripista. Mentre si svolgevano le operazioni di soccorso, infatti, i vigili del fuoco hanno notato la presenza non molto distante di altri sciatori.