Miss Trans, un premio in memoria di Don Gallo prima della finale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2013 19:26 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2013 19:26
Miss Trans, un premio in memoria di Don Gallo prima della finale

Don Andrea Gallo

TORRE DEL LAGO (LUCCA) – Un riconoscimento in memoria di Don Andrea Gallo, scomparso lo scorso 22 maggio, per l’impegno nei confronti della comunità trans. E una strada a lui intitolata per il suo essere sempre in prima fila nella battaglie per i diritti della comunità Lgbt. Il premio sarà consegnato sabato 21 settembre alle ore 21,00 presso il Priscilla Caffè di Viale Europa a Torre de Lago, Lucca. Sarà anche un momento di riflessione in occasione della finale nazionale del concorso Miss Trans Italia.

Domenico Chionetti, segretario della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova fondata da Don Gallo, riceverà l’omaggio dalle mani del sindaco di Viareggio, Leonardo Betti.

Regina Satariano, organizzatrice di Miss Trans Italia e presidente del Consorzio Friendly Versilia, chiederà ufficialmente al primo cittadino di Viareggio di intitolare a Don Gallo, il viale Europa di Torre del Lago, strada simbolo della movida gay e trans toscana e da anni punto di riferimento per la comunità Lgbt.