Modena: crolla una giostra, dieci feriti. Grave una 13enne

Pubblicato il 6 Maggio 2012 12:42 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2012 13:44

MODENA – Uno scricchiolio, poi lo schianto improvviso della giostra e le risate del luna park che si trasformano in urla di terrore. Ha provocato dieci feriti, uno dei quali grave, il crollo di una giostra a Carpi, nel Modenese. L’incidente nella tarda serata di ieri, mentre la giostra stava compiendo gli ultimi giri. Sopra un gruppo di ragazze tra i 13 e i 17 anni, che si sono ferite finendo a terra e rischiando di investire le persone che assistevano alla scena. La piu’ grave e’ una straniera di 13 anni, ricoverata in ospedale.

La giostra volante, del tipo “Hot shot”, è crollata per un cedimento strutturale. Secondo vigili del fuoco e polizia a provocare l’incidente è stata la rottura di un braccio meccanico che la sorreggeva. Al momento del crollo, il “tappeto volante” si trovava nel suo punto più basso e questo, secondo le forze dell’ordine, ha evitato che il bilancio dei feriti fosse più grave. L’attrazione è stata messa sotto sequestro.