Modugno, il cliente non vuole farsi misurare la temperatura dal vigilante. Lite con mazza da baseball e coltello

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Settembre 2020 14:40 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2020 14:40
Modugno, il cliente non vuole farsi misurare la temperatura dal vigilante. Lite con mazza da baseball e coltello

Modugno, il cliente non vuole farsi misurare la temperatura dal vigilante. Lite con mazza da baseball e coltello

Violenta lite sulle norme anti-Covid all’ingresso di un negozio tra un vigilante e un cliente. 

Accade a Modugno, alle porte di Bari, dove un giovane addetto alla vigilanza, di 30 anni, si è imbattuto in un riottoso cliente, di 60 anni, che non voleva farsi misurare la temperatura all’ingresso del negozio. 

Ne è nata una furibonda lite tra i due, con il 30enne armato di mazza da baseball e il 60enne che brandiva un coltello. 

A fermarli sono intervenuti i carabinieri, chiamati dal titolare del negozio e da altri clienti. 

La lite si è consumata nel parcheggio di un rivenditore Home Shopping, alla periferia della città. Entrambi i protagonisti, incensurati, sono stati denunciati per minacce aggravate e porto d’armi e oggetti atti ad offendere. 

La mazza da baseball, brandita dal vigilante, è stata posta sotto sequestro. Il coltello, nelle mani del 60enne, invece non è stato ritrovato. (Fonte: Ansa).