Terni: tentano di alzare la maglietta a una compagna di scuola, sospesi due coetanei

Pubblicato il 6 Aprile 2010 16:49 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2010 17:31

Una studentessa di una scuola media della provincia di Terni è stata molestata durante il cambio dell’insegnante al termine dell’ora di lezione da due compagni di scuola.  Uno dei ragazzi ha tentato di alzarle la maglietta mentre l’altro le afferrava le braccia.

A riportare la notizia è oggi il Corriere dell’Umbria secondo il quale, in seguito all’episodio, la ragazza è stata ricoverata in ospedale per uno stato di choc, rimanendo alcuni giorni in osservazione. I due suoi coetanei sono stati invece sospesi dalle lezioni.

Dopo essere stata aggredita, la studentessa – sempre in base alla ricostruzione riportata dal quotidiano – ha cominciato a urlare e a quel punto i suoi compagni di scuola l’hanno lasciata. È quindi intervenuta un’insegnante e l’episodio è stato segnalato ai responsabili dell’istituto scolastico. Una volta accompagnata a casa dai genitori la ragazza è apparsa sempre più agitata tanto da essere condotta in ospedale.