Mondo di Mezzo, dopo Carminati escono dal carcere anche Buzzi e Gramazio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2020 11:43 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2020 11:43
Mondo di Mezzo, foto d'archivio Ansa

Mondo di Mezzo, dopo Carminati escono dal carcere anche Buzzi e Gramazio (foto Ansa)

ROMA – Dopo Massimo Carminati escono dal carcere, per decorrenza termini di custodia cautelare, anche Salvatore Buzzi e Luca Gramazio, due imputati eccellenti del procedimento Mondo di Mezzo.

Lo ha disposto la Corte d’Appello di Roma che ha disposto per il ras delle cooperative l’obbligo di dimora nel territorio capitolino. I due si trovavano agli arresti domicili.

La settimana scorsa, sempre per decorrenza dei termini, era stato scarcerato Massimo Carminati dopo 5 anni e 7 mesi di carcere preventivo.

Anche per lui la corte d’Appello ha disposto l’obbligo di dimora.

Per Buzzi e Gramazio è stato imposto anche il divieto di espatrio. Nel provvedimento i giudici dichiarano “la perdita di efficacia dei provvedimenti cautelari in relazione a tutti i capi di imputazione per i quali erano stati adottati per decorso dei relativi termini massimi di custodia cautelare”.

Mondo di Mezzo, le parole dell’avvocato di Luca Gramazio

“E’ giusto così, c’è stata una riduzione a realtà da parte della Cassazione. Ha subito fin troppi tormenti Gramazio nella sua vita, non c’è più il 416 bis e mi auguro che nella fase di merito si riconsiderino ulteriori aspetti di questa vicenda”.

Lo afferma Giuseppe Valentino, uno dei difensori di Luca Gramazio.

“Ho sempre nutrito fiducia nella magistratura”, ha aggiunto il penalista. (Fonte: Ansa).