Mondovì, frana crolla su alberghiero e distrugge palestra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 dicembre 2017 10:53 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2017 10:53
mondovi-frana

Frana a Mondovì (foto Ansa

MONDOVI’ – Una frana di notevoli dimensioni si è staccata a Mondovì, lungo la strada che conduce alla parte alta della cittadina in provincia di Cuneo. Partita dall’ingresso carraio dell’istituto alberghiero, ha sfondato un muro della palestra sottostante, danneggiando anche la condotta del gas e i tubi dell’acquedotto. Sono gli effetti del maltempo che sta colpendo il Nord Italia in queste ore.

Per motivi di sicurezza le forze dell’ordine, intervenute sul posto, hanno sgomberato il vicino Istituto per ragionieri Baruffi facendo uscire il personale da una entrata secondaria. Interrotta la circolazione stradale, si sta valutando lo sgombero delle case a valle della palestra. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale e tecnici del Comune.

Scrive il sito Targato Cn:

con ordinanza numero 227 il sindaco Paolo Adriano ha disposto lo sgombero ed il divieto di accesso all’intero edificio scolastico ed alla palestra di Metavia: il provvedimento riguarda anche le aree esterne di pertinenza, i terreni interessati dalla franae le due abitazioni sottostanti, a salvaguardia della pubblica incolumità.

Una seconda ordinanza (la numero 226, emessa dal Responsabile del Servizio Autonomo di Polizia Locale e Protezione civile) dispone l’istituzione del divieto di transito in via Enzo Tortora, fino altermine dei lavori di messa in sicurezza della sede stradale: riguarda il tratto compreso tra l’Istituto Alberghiero ed il civico 25-27ed il tratto tra via Nino Carboneri ed il civico 25-27, fatta eccezione per i veicoli di residenti, domiciliati ed autorizzati con ingresso ed uscita da via Carboneri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other