Monte Argentario in fiamme: evacuate cinque famiglie a Pozzarello (Grosseto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Agosto 2019 18:03 | Ultimo aggiornamento: 3 Agosto 2019 18:22
Incendio Argentario

L’incendio sul Monte Argentario (Foto Ansa)

GROSSETO  –  Monte Argentario in fiamme, in Toscana. Cinque famiglie sono state evacuate dalle loro abitazioni a scopo precauzionale nella zona di Pozzarello (Grosseto) in seguito a un grosso incendio sviluppatosi vicino a Porto Santo Stefano (Grosseto) nel primo pomeriggio di sabato 3 agosto.

Il fronte delle fiamme, spiegano i vigili del fuoco, raggiunge circa 800 metri ed è sospinto dal forte vento di maestrale. Su posto al lavoro cinque squadre di pompieri, collocati a protezione delle case, volontari, due elicotteri della Regione e sta arrivando anche un Canadair e un altro elicottero. Secondo quanto spiegato dalla Regione, le fiamme hanno finora bruciato otto ettari di macchia mediterranea. 

Secondo quanto spiegato dalla sala operativa della Regione, la prima stima al momento è di 8 ettari di superficie di macchia mediterranea bruciata. La colonna di fumo e fiamme alte, spiega sempre la Regione, sono state segnalate attorno alle 14:15: diversi cittadini hanno telefonato da Porto Santo Stefano.

La mobilitazione delle squadre per cercare di contenere il rogo è stata velocissima e attorno alle tre del pomeriggio si sono levati in volo anche due elicotteri della flotta regionale: il primo partito da Grosseto ed il secondo, dieci minuti più tardi, da Siena. E’ stato richiesto anche l’intervento di altri mezzi aerei: in arrivo un Canadair e un elicottero dell’Esercito. (Fonte: Ansa)