Monte Baldo (Verona), valanga travolge 3 ragazzi: uno muore

Pubblicato il 6 Febbraio 2010 20:17 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2010 20:17

Una valanga ha travolto tre ragazzi nel Veronese, uccidendone uno. L’incidente è avvenuto sul Monte Baldo. De tre ragazzi uno è morto, un’altro è disperso mentre il terzo, ferito, è riuscito a lanciare l’allarme.

La valanga si sarebbe staccata in località Prai mentre i tre giovani, (tutti di Malcesine), due con gli sci e uno con lo snowboard, stavano scendendo in fuoripista. Secondo gli uomini del Soccorso alpino che sono sul posto, non è ancora stato accertato se la valanga si sia staccata per il loro passaggio o meno.

Il ragazzo ferito, rimasto in superficie galleggiando sulla neve, ha lanciato l’allarme subito dopo il distacco della valanga al 118 che ha inviato l’elicottero di Verona emergenze.

Lo sciatore infortunato è stato recuperato e trasportato all’ospedale, mentre i soccorritori, elitrasportati in quota, cercavano gli altri due ragazzi travolti dalla massa di neve. Uno è stato individuato sotto la neve ed estratto senza vita; mentre per il secondo, ancora disperso, proseguono le ricerche.

La valanga, dalle prime informazioni fornite dal Soccorso alpino, aveva un fronte di solo una ventina di metri ma ha trascinato i tre ragazzi dalla zona senza vegetazione dove stavano sciando fuoripista dentro al bosco fitto.