Monte Rosa, alpinista precipita per 600 metri e muore sulla parete del Castore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2018 15:01 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2018 15:01
Monte Rosa, alpinista morto: precipitato per 600 metri sul Castore

Monte Rosa, alpinista precipita per 600 metri e muore sulla parete del Castore

AOSTA – E’ precipitato per oltre 600 metri dalla parete ovest del Castore, nel massiccio del Monte Rosa, il 7 luglio. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Per l’alpinista non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo dopo il violento impatto.

L’incidente si è verificato la mattina di sabato ad una altezza di circa 4000 metri di quota. Sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino valdostano e il medico del 118 con l’elicottero, che una volta arrivati alla vittima non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso e recuperare il corpo.

Le indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente sono state affidate alla guardia di finanza di Cervinia.