Montecatini, sub muore nel laghetto del golf club recuperando le palline

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2013 23:41 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2013 23:41
Montecatini, sub muore nel laghetto del golf club recuperando le palline

Montecatini, sub muore nel laghetto del golf club recuperando le palline

MONTECATINI TERME (PISTOIA) – Si era immerso nel laghetto del Montecatini Golf Club per recuperare le palline di gioco. Poi un malore improvviso, l’affanno fino a riva: ha fatto in tempo ad uscire dal laghetto e a togliersi parte dell’attrezzatura subacquea prima di stramazzare al suolo. E’ morto così un sub di 37 anni, originario della provincia di Roma.

La tragedia si è consumata verso le 19 di martedì 24 settembre: il corpo dell’uomo è già stato recuperato. Il sub, della provincia di Roma, lavorava per una ditta specializzata. Si è sentito male durante l’immersione nel laghetto artificiale all’interno del green che si trova sulle colline tra Monsummano e Montecatini.

Inutili i soccorsi degli altri tecnici della ditta che si trovavano con lui al golf club. Per accertare le cause del decesso indagano ora i carabinieri.