Montegranaro, carabiniere accoltellato alle spalle. Arrestato marocchino ubriaco

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2019 13:08 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2019 13:08
Montegranaro, carabiniere accoltellato alle spalle. Arrestato marocchino ubriaco

Montegranaro, carabiniere accoltellato alle spalle. Arrestato marocchino ubriaco

ANCONA –  Lo ha sorpreso alle spalle e gli ha inferto una coltellata. Così un carabiniere di 59 anni è stato aggredito sabato sera a Montegranaro, in provincia di Fermo. Ad assalirlo un marocchino ubriaco.

Secondo quanto riferisce Il Corriere Adriatico, il brigadiere, che per fortuna non rischia la vita, era intervenuto intorno alle 23 in un bar dove l’immigrato regolare di 46 anni stava disturbando gli altri avventori. 

L’uomo, accompagnato a casa, ha approfittato di un momento di distrazione del carabiniere e non appena quello gli ha voltato le spalle, lo ha accoltellato. Sul posto è intervenuta l’ambulanza che ha trasportato il militare al pronto soccorso dell’ospedale, dove è tutt’ora ricoverato, in prognosi riservata.

Il carabiniere ha subito una ferita alla schiena, con la lama che è entrata per pochi centimetri, arrivando a sfiorare un polmone e provocando un versamento ematico. E’ ora sottoposto a drenaggi e, una volta conclusi, sarà verosimilmente sciolta la prognosi. L’aggressore arrestato, dovrà rispondere di tentato omicidio, lesioni e porto abusivo di armi. (Fonte: Corriere Adriatico)