Montegranaro (Fermo), violenza su ragazzine di 12-14 anni: arrestato giovane di 25 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 agosto 2018 23:08 | Ultimo aggiornamento: 28 agosto 2018 23:14
Montegranaro (Fermo), violenza su ragazzine di 12-14 anni: arrestato giovane di 25 anni

Montegranaro (Fermo), violenza su ragazzine di 12-14 anni: arrestato giovane di 25 anni (Foto Ansa)

MONTEGRANARO (FERMO)  – Un giovane di 25 anni è stato arrestato a Montegranaro, in provincia di Fermo, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] con l’accusa di aver adescato ragazzine adolescenti sui social network e, dopo averne carpito la fiducia, essersi fatto inviare foto hot, mediante le quali ricattava le vittime per ottenere rapporti sessuali in cambio del silenzio.

Il giovane, con precedenti di polizia, avrebbe coinvolto nei suoi ricatti e nelle sue violenze dodici ragazzine tra i 12 e i 14 anni di età, finché una delle vittime, lo scorso maggio, si è rivolta ai carabinieri di Montegranaro e ha denunciato quanto le stava accadendo.

L’indagine, approfondita anche attraverso un controllo continuo dei social network, ha permesso di ottenere elementi di colpevolezza nei confronti del giovane. In particolare gli investigatori hanno raccolto foto delle vittime svestite, attraverso le quali il giovane ricattava le sue vittime per poter avere con loro rapporti sessuali.

 

I militari, supportati da quelli del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fermo, hanno così arrestato il giovane per detenzione continuata di materiale pedopornografico e violenza sessuale aggravata in danno di minori infraquattordicenni.