Montelupo Fiorentino: si cosparge di benzina e si dà fuoco per amore

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 8 Giugno 2019 18:38 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2019 20:30
Montelupo Fiorentino: donna si cosparge di benzina e si dà fuoco per amore

Montelupo Fiorentino: si cosparge di benzina e si dà fuoco per amore (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Si cosparge di benzina e si dà fuoco per amore. Una donna di 39 anni di Signa (provincia di Firenze) si è data fuoco dopo essersi cosparsa di carburante. Per i carabinieri potrebbe trattarsi di un tentativo di suicidio dovuto a motivi sentimentali dato che sul telefono sarebbero stati trovati messaggi che annunciavano questa intenzione. Dopo poche ore la donna è morta a causa delle gravi condizioni in cui versava: il suo corpo era ricoperto da ustioni al 90%.

Il fatto è avvenuto a Montelupo Fiorentino, vicino a un campo sportivo che lei ha raggiunto con la sua auto. L’hanno soccorsa per primi alcuni passanti, vedendola avvolta dalle fiamme, poi sono arrivati 118, vigili del fuoco e carabinieri. L’episodio è avvenuto verso le 16.30 in via del Turbone. A causa delle gravi ustioni la 39enne è stata trasportata dal 118 in elicottero all’ospedale di Pisa.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri di Montelupo Fiorentino e quelli del nucleo operativo della compagnia di Empoli. Da prime ricostruzioni dei carabinieri, i motivi che avrebbero spinto la donna al gesto sarebbero verosimilmente da ricondurre alla sfera sentimentale; così si desumerebbe da alcuni messaggi ritrovati sul suo telefonino. Gli accertamenti proseguono. (Fonte Ansa).