Cronaca Italia

Montelupo Fiorentino: ragazza di 17 anni trovata in un parco in una pozza di sangue, ferite alla testa

Montelupo Fiorentino, ragazza di 17 anni trovata in un parco in una pozza di sangue con ferite alla testa

Montelupo Fiorentino, ragazza di 17 anni trovata in un parco in una pozza di sangue con ferite alla testa

FIRENZE – Giallo vicino a Firenze. Una ragazza di 17 anni è stata trovata in un parco di Montelupo Fiorentino in una pozza di sangue e con una ferita alla testa: le sue condizioni sono gravi ed è ricoverata all’ospedale Careggi di Firenze.

La giovane, una ragazza italiana ma della quale non è stata resa nota l’identità, è stata trovata la mattina di sabato 14 ottobre, intorno alle 7, nei pressi del Parco dell’Ambrogiana, vicino all’ex ospedale psichiatrico giudiziario e abituale ritrovo di giovani.

Il parco, che si trova alla confluenza tra il fiume Pesa e l’Arno, è abbastanza distante dalle case ed è dunque piuttosto improbabile che qualcuno degli abitanti possa aver udito eventuali grida di aiuto.

La ragazza sarebbe rimasta lì dopo una lite con alcuni amici che volevano andare in discoteca. Gli altri ragazzi l’avrebbero lasciata su una panchina del parco mentre loro si sono diretti in una discoteca distante poco più di un chilometro.

Al loro ritorno, non avendola più vista nel luogo in cui si erano separati, i giovani hanno dato l’allarme al commissariato di Empoli. La ragazza  è stata poi trovata a terra ferita non da loro ma da una passante parco che ha chiamato i carabinieri. Ancora non chiari i motivi di quella che sarebbe stata una aggressione. Nei giorni scorsi la ragazza era stata lasciata dal fidanzato e questo è tra gli elementi valutati dagli investigatori.

To Top