Monteriggioni, finisce fuori strada e l’auto va a fuoco: contabile di 53 anni muore carbonizzato

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 giugno 2019 11:04 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2019 11:04
Monteriggioni, finisce fuori strada e l'auto va a fuoco: contabile di 53 anni muore carbonizzato

Monteriggioni, finisce fuori strada e l’auto va a fuoco: contabile di 53 anni muore carbonizzato (Foto d’archivio)

SIENA – E’ finito fuori strada con l’auto, che si è incendiata. E’ morto così, carbonizzato, un uomo di 53 anni a Monteriggioni, in provincia di Siena. La tragedia si è consumata intorno all’una e quaranta di venerdì notte, in località Strove, lungo la strada di Acquaviva.

Secondo le prime indagini dei carabinieri l’uomo, contabile in una azienda di Poggibonsi, stava rientrando da una cena con alcuni colleghi: già quando è partito per andare a casa aveva mostrato di non stare bene. Forse colto da un malore alla guida, è finito con l’auto, una Opel Meriva, in un campo con erba alta restando bloccato. Il motore non si è spento e questo fatto avrebbe innescato l’incendio. 

Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco del comando di Siena. Dopo le operazioni di spegnimento all’interno della vettura sono stati rinvenuti i resti carbonizzati del 53enne. Secondo i militari, sul posto non è stato trovato alcun elemento che possa contraddire questa dinamica. (Fonte: Agi)

5 x 1000