Monterotondo: rapina fallita, ladri danno fuoco a auto e balle di fieno per coprire la fuga. Salaria bloccata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2019 13:59 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2019 13:59
Monterotondo: rapina fallita, ladri danno fuoco a auto e balle di fieno per coprire la fuga. Salaria bloccata

Monterotondo: rapina fallita, ladri danno fuoco a auto e balle di fieno per coprire la fuga. Salaria bloccata

ROMA – Tentata rapina con modalità quasi da film la scorsa notte, bersaglio una gioielleria di Monterotondo Scalo, vicino Roma. Cinque uomini che avevano già tagliato la serranda di una gioielleria sono stati notati da alcuni passanti che hanno avvertito il 112. In via Salaria 134 sono arrivati i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Monterotondo che hanno inseguito i ladri ormai scappati nelle campagne.

Prima però, per bloccare i militari, i cinque hanno incendiato due auto sul tratto della Salaria in direzione Roma e due balle di fieno in quello in direzione Rieti. La statale è rimasta così bloccata per circa due ore, un tempo che ai ladri è servito per far perdere le loro tracce. Indagini in corso. Il blocco della Salaria sembra, in ogni caso, frutto di una strategia pianificata per coprire la fuga dei rapinatori dopo il colpo. (fonte Agi)