Monterotondo (Roma): studentessa si impicca nel bagno di scuola

Pubblicato il 4 Febbraio 2011 12:12 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2011 12:19

MONTEROTONDO – Una ragazza di 18 anni è morta dopo essersi impiccata nei bagni di una scuola a Monterotondo, alle porte di Roma. La giovane, che era stata soccorsa dal 118, dopo che un bidello l’aveva trovata esanime nel bagno, è stata trasportata all’ospedale di Monterotondo ma è deceduta poco dopo.

Ancora sconosciuti i motivi del gesto. Una docente e un’altra studentessa hanno accusato un malore dopo aver assistito alla scena prima dell’arrivo dei soccorsi. La ragazza frequentava il quarto anno dell’istituto professionale Marco Polo a Monterotondo. I carabinieri della compagnia di Monterotondo sono giunti sul posto per i rilievi e gli accertamenti.