Montesilvano, bomba carta esplode in parcheggio: danneggiata auto di un carabiniere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2020 11:42 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2020 11:43
Montesilvano, bomba carta esplode in parcheggio: danneggiata auto di un carabiniere

Montesilvano, bomba carta esplode in parcheggio: danneggiata auto di un carabiniere (foto ANSA)

PESCARA – Una bomba carta è esplosa nella tarda serata di ieri, giovedì 24 aprile, in un parcheggio di Montesilvano, in provincia di Pescara, in via D’Agnese, danneggiando due auto.

La deflagrazione è stata molta forte e ha svegliato i residenti del quartiere.

Tra i mezzi coinvolti c’è l’auto di un carabiniere.

La macchina, una Citroen, risulta parzialmente danneggiata e con un vetro in frantumi che è stato presumibilmente rotto prima dell’atto intimidatorio, dal momento che a terra i colleghi del malcapitato carabiniere hanno recuperato un grosso martello.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma della locale Compagnia per i rilievi del caso.

Il violento boato ha allarmato la cittadina.

In tanti si sono riversati sui gruppi Facebook riferendo dell’accaduto; tra questi anche alcuni residenti della zona che hanno testimoniato di aver visto del fumo alzarsi tra i palazzi. (fonti AGI, IL PESCARA)