Monti Sibillini, slavina travolge due persone ma non le seppellisce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 dicembre 2017 13:00 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2017 13:04
slavina-ansa

Slavina dai Monti Sibillini (foto d’archivio Ansa)

VISSO – Una slavina è caduta nella zona di Pizzo Tre Vescovi, sui Monti Sibillini, tra Ussita e Visso (Macerata). Segnalata anche la presenza di due persone che sarebbero state travolte, ma non sepolte dalla valanga. Squadre di vigili del fuoco, Soccorso alpino e l’eliambulanza del 118 si stanno recando sul posto. Si tratta di una delle zone maggiormente colpite dai terremoti del 2016.

Le 2 persone travolte sono state estratte dalla neve: sono ferite in modo non grave. Le hanno raggiunte squadre del Soccorso Alpino di Macerata e di Montefortino, arrivate sul posto con gli sci. Predisposto un posto di comando avanzato con i vigili del fuoco. A valle allestita una piazzola per l’atterraggio dell’eliambulanza per evitare valanghe secondarie in quota. Al momento si sta valutando come trasportare i feriti a valle.

Aggiunge il Corriere dell’Umbria:

Le persone travolte dalla valanga sarebbero almeno 2 ed entrambe sarebbero ferite e rimaste bloccate nella neve. Sarebbero riuscite a comunicare con i soccorritori spiegando di non essere state comunque sepolte dalla valanga.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other