Montichiari (Mantova), tir finisce contro le auto in senso opposto: muore Susanna Tinelli

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 12:58 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 12:58
MONTICHIARI-susanna-tinelli

Montichiari (Mantova), tir finisce contro le auto in senso opposto: muore Susanna Tinelli (Foto d’archivio)

MEDOLE (MANTOVA) – Incidente mortale sulla strada statale Goitese: all’altezza di Montichiari (Mantova) un tir ha sbandato, finendo sulla corsia opposta e travolgendo quattro auto.

Nell’impatto, che è stato molto violento, è morta la conducente di una delle macchine. Si tratta di una donna di 42 anni, Susanna Tinelli, di Medole ma da tempo residente in provincia di Bergamo.

L’incidente, riferisce La Gazzetta di Mantova, è avvenuto intorno alle 15:30 di martedì 16 gennaio all’altezza dello stabilimento della Ristora. Il camion viaggiava da Castenedolo in direzione di Montichiari, quando, all’improvviso, il conducente ha perso il controllo della guida. Il tir ha sbandato per circa 200 metri e ha travolto una dopo l’altra quattro auto che viaggiavano in direzione contraria.

Si è trattato, sottolinea il quotidiano mantovano, di

uno schianto violentissimo, che ha coinvolto sette persone. Tre di loro sono rimaste incastrate tra le lamiere delle auto schiacciate nell’urto. (…) Per Susanna Tinelli, che viaggiava al volante di una Fiat Bravo, non c’era più nulla da fare. Il suo corpo esanime era accasciato nell’abitacolo dell’auto. Morta sul colpo. (…) Il camionista è stato sottoposto all’alcoltest dalla polizia stradale e poi è stato trasferito per accertamenti alla Poliambulanza. Secondo alcune testimonianze, sarebbe stato in preda agli effetti di abuso di alcolici. Una circostanza da verificare. In ogni caso l’uomo dovrebbe essere indagato per omicidio stradale.