Monticiano, esperto di arti marziali aggredisce suocera e manda 3 carabinieri all’ospedale: arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 aprile 2018 16:20 | Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2018 16:20
Monticiano, esperto di arti marziali aggredisce suocera e manda 3 carabinieri all'ospedale: arrestato

Monticiano, esperto di arti marziali aggredisce suocera e manda 3 carabinieri all’ospedale: arrestato

SIENA – Ha aggredito la suocera e poi anche i carabinieri intervenuti per fermarlo. Accade a Monticiano, provincia di Siena, dove un 38enne esperto di arti marziali ha mandato ben tre carabinieri all’ospedale, dopo aver terrorizzato la suocera.

Secondo quanto riporta il quotidiano la Nazione, l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, non era nuovo ad episodi di violenza. A dare l’allarme è stata la stessa donna che era scappata in piazza terrorizzata e aveva chiesto aiuto ad un passante. Con il telefonino di quest’ultimo ha allertato le forze dell’ordine.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Sul posto sono quindi accorsi i carabinieri che hanno trovato l’aggressore, in preda ai fumi dell’alcol, che dava la caccia alla suocera. L’uomo ha ingaggiato una violenta colluttazione con i quattro Carabinieri che cercavano di fermarlo: con enorme fatica e utilizzando il nuovo spray al peperoncino in dotazione alle forze dell’ordine, sono riusciti a immobilizzarlo e ad ammanettarlo.

L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Dovrà rispondere delle accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, ma gli verranno contestati anche i maltrattamenti in famiglia e le lesioni cagionate a tre militari, poi refertate al pronto soccorso dell’ospedale di Siena.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other