Monza, accoltella la moglie davanti al figlio di 9 anni

Pubblicato il 23 Marzo 2010 13:58 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2010 20:33

Ha accoltellato la moglie in strada a Monza cercando di ucciderla davanti al figlio di 9 anni. Per questo è stato arrestato un operaio di 28 anni.

L’uomo ha aggredito la moglie da cui era separato prima a pugni e calci, trascinandola per i capelli per alcune decine di metri, poi le ha sferrato almeno tre fendenti con uno dei quattro coltelli da cucina che aveva con sé.

La donna è stata salvata dall’intervento di una guardia giurata allertata da alcuni passanti. L’aggressore era ubriaco.