Monza. Rottweiler azzanna bimbo di 4 anni ad una gamba: è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Gennaio 2015 15:31 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2015 15:31
Monza. Rottweiler azzanna bimbo di 4 anni ad una gamba: è grave

Monza. Rottweiler azzanna bimbo di 4 anni ad una gamba: è grave

MONZA – Un bimbo di 4 anni è stato azzannato alla gamba da un rottweiler mentre usciva dalla sua casa a Monza. Subito soccorso, è stato trasportato in elicottero all’ospedale Sant’Anna di Como, dove è ricoverato in prognosi riservata ma non risulta in pericolo di vita. Ad aggredire il piccolo uno dei 3 rottweiler di famiglia.

Repubblica scrive:

“Il cane, forse perché il piccolo per giocare lo ha spinto o gli ha tirato la coda, gli si è rivoltato contro e lo ha aggredito più volte. La madre è riuscita a strapparlo alla furia dell’animale con l’aiuto di alcuni passanti, coprendogli il collo e prendendolo in braccio.

La donna, che gestisce un bar insieme con il marito a Saronno, ha chiamato il 118. Il bambino è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Sant’Anna di Como, dove resta ricoverato in prognosi riservata, ma fuori pericolo di vita”.