Mordano (Bologna), carabiniere investito da due ladri in fuga: è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Giugno 2020 12:46 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2020 13:11
Mordano (Bologna), una foto d'archivio Ansa di una volante

Mordano (Bologna), carabiniere investito da due ladri in fuga: è grave (foto Ansa)

ROMA – Un carabiniere è grave dopo essere stato investito da alcuni ladri in fuga.

I carabinieri stanno cercando due persone che nelle prime ore di questa mattina, quindi lunedì 29 giugno, hanno travolto un carabiniere, di 48 anni, ora ricoverato in prognosi riservata. È successo a Mordano, in provincia di Bologna.

Mordano, carabiniere investito: la prima ricostruzione

 I due ladri ricercati farebbero parte di una banda di quattro persone, fuggite da Lugo a bordo di un’Alfa 159. Sono subito scattate le ricerche in tutta la zona.

Dopo una ventina di minuti la pattuglia posizionata a Mordano, tra via Lughese e via Cavallazzi, ha intimato l’alt a un’Alfa 159 che si stava avvicinando.

La vettura si è fermata e due dei quattro passeggeri hanno aperto le portiere e sono fuggite per i campi. L’autista e l’uomo seduto accanto hanno ripreso la corta, investendo il militare.

Poche ore dopo in periferia di Bologna, via Rivani, è stata trovata bruciata, dalla Polizia, una macchina che potrebbe essere quella usata dalla banda.

Le condizioni del carabiniere

Il militare investito, capo equipaggio del radiomobile di Imola, è stato portato in elicottero all’ospedale Maggiore di Bologna.

Ha riportato un trauma cranico, la lussazione della spalla destra e la microfrattura di una vertebra. (Fonte: Ansa).