Morena (Roma). Alberto Appolloni travolto e ucciso da un’auto: aveva 15 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 gennaio 2014 10:00 | Ultimo aggiornamento: 21 gennaio 2014 10:00
Morena (Roma). Alberto Appolloni travolto e ucciso da un'auto: aveva 15 anni

Alberto Appolloni (Foto da Facebook)

ROMA – Alberto Appolloni è stato travolto e ucciso da un’auto alle 13,30 il 20 gennaio a Morena, Roma. Il giovane aveva 15 anni ed era appena sceso dal bv che lo riportava a casa da scuola. Ma attraversando via Anagnina, una smart lo ha investito. Alla guida della smart una giovane di 22 anni, che si è fermata ed ha prestato soccorso.  Il ragazzo è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Policlinico di Tor Vergata, ma per Alberto non c’è stato nulla da fare.

Daniela Fognani e Marco De Risi hanno scritto su Il Messaggero:

“E’ ancora tutta da chiarire la dinamica dell’incidente che sarà chiarita dai vigili urbani del VII Gruppo di Roma che hanno effettuato i rilievi. Per quanto si sa al momento il ragazzo è sceso dal Cotral assieme ad altre persone alla fermata situata dopo pochi metri di distanza pochi metri dal semaforo con via dei Sette Metri, la strada che porta a Ciampino, e probabilmente stava attraversando la strada quando è stato investito in pieno dalla Smart. «Non so niente di più – ha detto il padre Antonio – su come è successo, non so se il semaforo era rosso o verde quando è passata la vettura». La donna al volante, sottoposta ai test di alcol e droga, è risultata negativa”.

Un ragazzo giovane, Alberto, di 15 anni appena, scrive il Messaggero:

“Frequentava il secondo anno del liceo scientifico statale Touschek, a Grottaferrata e, dopo le lezioni tornava a casa con l’autobus. Attraversare la via Anagnina era quindi un’abitudine. Abitava infatti in via Fontanile Anagnino, con i genitori, Ester e d Antonio , ed il fratello maggiore Alessandro e dalla fermata dell’autobus, doveva percorrere un tratto di Via dei Sette Metri per arrivare a casa. Alberto era anche molto appassionato di basket e dal 2007 giocava con la squadra del S.Anna – Morena”.