E’ morta Tullia Zevi, nome di spicco della comunità ebraica

Pubblicato il 22 Gennaio 2011 19:47 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2011 19:52

E’ morta a Roma oggi Tullia Zevi, una delle personalità più note e autorevoli dell’ebraismo italiano. Aveva 92 anni ed è stata a lungo presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane. Durante la sua presidenza fu firmato l’intesa delle comunità ebraiche con lo Stato italiano.

Era nata a Milano il 2 febbraio 1919. Nel ’92 l’allora Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, le assegnò il titolo di Cavaliere di Gran Croce, la massima onorificenza italiana.