Morte Cucchi, lividi sul volto al suo arrivo in carcere

Pubblicato il 5 Novembre 2009 21:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2009 21:37

cucchi-stefanoLe foto di Stefano Cucchi, scattate al momento del suo arrivo nel carcere di Regina Coeli, ritrarrebbero il giovane detenuto con lividi e segni rossi attorno agli occhi, su uno zigomo e sul collo.

Le foto dell’ufficio immatricolazione del penitenziario romano – secondo quanto si è appreso – sarebbero tra la documentazione acquisita dalla procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta per chiarire cause ed eventuali responsabilità della morte del giovane detenuto 31enne.

Le tre immagini, scattate il 16 ottobre quando Cucchi è stato trasferito dal Tribunale di Roma dopo la convalida dell’arresto, mostrano il detenuto in primo piano in posizione frontale e su entrambi i profili. Il giovane indossa una felpa blu con cappuccio e  ha ecchimosi nella zona attorno agli occhi, segni rossi (simili a quelli di dita di una mano) sullo zigomo sinistro e sul collo dalla parte destra fin sotto l’orecchio.