Morto Francesco Quattrone, ex deputato Dc e sottosegretario

Pubblicato il 3 novembre 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2012 0:01

REGGIO CALABRIA- E’ morto venerdì 2 novembre a Pavia, dove era ricoverato, Francesco Quattrone ex parlamentare della Democrazia cristiana. Figlio di Giuseppe, sindaco di Reggio Calabria dal 1961 al 1963, Franco Quattrone era nato a Reggio il 13 gennaio 1941.

In politica fin da giovane, Franco Quattrone fu capolista per la Dc al Comune di Reggio dopo i moti e fu consigliere comunale ed assessore. Fu eletto deputato per la prima volta il 16 giugno 1979. Nel corso della sua attività politica è stato sottosegretario al lavoro e previdenza sociale nei governi Cossiga I e II, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega per la funzione pubblica nei governi Forlani, Spadolini I e II e sottosegretario alla Sanità sotto il Governo Fanfani V. Fu anche componente della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, fino all’8 agosto 1979, e della Commissione giustizia.

E’ stato poi sottosegretario alla sanità nel Governo Fanfani V e componente della Commissione igiene e sanità pubblica. Nel 1987 non si ricandidò in Parlamento e tornò all’attività professionale di avvocato e docente universitario. E’ stato anche segretario regionale della Dc. Coinvolto in alcune inchieste giudiziarie è stato assolto in tutti i procedimenti.