Firenze. Motosega fuori dal finestrino per imitare videogioco

Pubblicato il 28 luglio 2010 20:54 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 20:54

Hanno replicato nella realtà il videogioco Resident Evil, con tanto di motosega fuori dal finestrino dell’auto. E’ successo la notte scorsa, protagonisti due giovani che passavano in macchina dal centro abitato di Limite sull’Arno, nel comune di Capraia e Limite (Firenze).

I due, di 20 anni e incensurati, sono stati denunciati dai carabinieri intervenuti dopo le segnalazioni di passanti allarmati di quanto stava accadendo. Quando i militari hanno cercato di fermarli, hanno anche tentato di scappare: l’inseguimento, durante il quale hanno anche buttato la motosega dal finestrino, si è concluso a Montelupo Fiorentino dopo che l’auto dei denunciati è finita contro un muretto. Nell’incidente la macchina ha anche urtato contro quella dei militari.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other