Mozzarelle Blu: nelle Marche adesso ne spunta una rosa

Pubblicato il 26 Agosto 2010 11:12 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2010 12:01

Dopo le mozzarelle blu, una rosa o rossastra è stata segnalata nelle Marche, a Senigallia. Ma secondo la zona territoriale (ex Asl) 4 dell’Asur la colorazione potrebbe essere stata provocata da un batterio presente nel frigorifero di chi l’aveva acquistata o da cattiva conservazione.

La mozzarella era stata comperata il 18 agosto da una famiglia umbra presso un discount – riportano oggi i giornali locali – una parte è stata consumata subito, il resto è stato messo in frigo. Qualche giorno dopo è venuta fuori la colorazione.

Il fatto è stato segnalato al supermercato, che ha tolto dal commercio le altre confezioni e la mozzarella rosa è stata consegnata all’istituto Zooprofilattico per gli esami: il risultato si saprà fra qualche giorno.

Ma dalla Asur fanno notare che la parte mangiata non ha provocato sintomatologie particolari. Inoltre, tra l’acquisto e il ritiro dal commercio, sono state vendute oltre 500 confezioni dello stesso tipo di latticino, ma non sono stati segnalati altri casi.