Multe da centinaia di euro in Lombardia: colpa dell’alta velocità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 agosto 2015 11:06 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2015 11:07
Multe da centinaia di euro in Lombardia: colpa dell'alta velocità

(Foto d’archivio)

BERGAMO – Quasi mille euro di multa: è quella che si è vista comminare un giovane bergamasco. Non proprio innocente. La sanzione gli è arrivata perché aveva sfrecciato a 172 chilometri orari lungo la circonvallazione Paltriniano, dove il limite è di 70 chilometri orari. I vigli gli hanno dato una multa da 828 euro, che però salirà a 3.313 se non verrà pagata entro sessanta giorni. Inoltre gli è stata ritirata la patente per sei mesi e gli sono stati tolti dieci punti.

Ma il giovane centuaro non è l’unico ad essersi beccato a correre e multato sulle strade della Lombardia, come ricorda L’Eco di Bergamo:

“Non è andata meglio al neopatentato che con la sua utilitaria ha percorso la circonvallazione Mugazzone a 147 all’ora, ben 77 chilometri orari in più rispetto ai limiti. Anche lui, come il precedente, è stato pizzicato dal telelaser puntato dalla polizia locale nell’ambito di una maxi operazione di sicurezza stradale. Per il comando di via Coghetti è stato un luglio di intensa attività di controllo della velocità sulle strade della città, in particolare ci si è concentrati sulle arterie dove risulta più facile premere sull’acceleratore: da via Carducci alla circonvallazione, da via Lunga a via Autostrada fino all’ex statale 671″.