Massa Carrara: muore in un’esplosione nel garage, forse per la caldaia

Pubblicato il 9 Novembre 2010 18:26 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2010 19:42

Un uomo di 31 anni è morto per le ferite riportate in un’esplosione avvenuta nel garage di casa. In base a un prima ricostruzione lo scoppio sarebbe dovuto a un malfunzionamento della caldaia. E’ successo nel pomeriggio di martedì a Fivizzano, nel comune di Massa (Massa Carrara).

L’uomo, Matteo Ginesi, è stato trasportato all’ospedale di Fivizzano, ma è morto poco dopo il ricovero. Carabinieri e vigili del fuoco stanno valutando se evacuare la palazzina. Non ci sono altri feriti. Ginesi è sposato e padre di una figlia.