Nadia Ferri sparita da 4 giorni a Rimini: “Cercate questa Fiat Punto”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 novembre 2018 14:50 | Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2018 14:50
Nadia Ferri sparita da 4 giorni a Rimini: era alla guida di una Fiat Punto

Nadia Ferri sparita da 4 giorni a Rimini: era alla guida di una Fiat Punto

RIMINI – Da quattro giorni non si hanno più notizie di lei. Nadia Ferri, 67 anni di Rimini, è scomparsa da venerdì 9 novembre quando era alla guida della sua auto. La donna è uscita di casa nella notte, lasciando cellulare e documenti: ha portato con sé soltanto la patente di guida. 

Da allora sia lei che la sua Fiat Punto di colore grigio, sembrano svanite nel nulla. Questo l’allarme lanciato dalla trasmissione Chi l’ha visto? 

“Nadia Ferri, 68 anni, impiegata in pensione, vive da sola a Rimini. E’ scomparsa nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 novembre, probabilmente intorno alle 4, allontanandosi con la propria auto, una FIAT Punto di colore grigio scuro targata BF361TY. Ha lasciato a casa i documenti e il cellulare; la patente, invece, dovrebbe essere nell’auto. Non ha con sé i farmaci indispensabili per la sua terapia quotidiana”.

A chiedere aiuto anche sui social network è la cugina Letizia che indica maggiori dettagli utili a identificare Nadia: “Nadia ha 67 anni, è alta circa 1.75 e pesa 60 kg circa”. “È fondamentale per noi trovare la macchina per restringere la zona delle ricerche. Nadia non si dovrebbe essere allontanata troppo da Rimini. Cercate questa targa sotto casa, quando passeggiate”.

Chiunque avesse informazioni è invitato a rivolgersi alle forze dell’ordine di Rimini, che indagano sulla scomparsa. Al momento le ipotesi investigative propendono per l’allontanamento volontario. Ma familiari e amici sono in apprensione perché Nadia non ha con sé neppure i farmaci che prende tutti i giorni.