Nafta davanti la segreteria della Borsellino: era stata dimenticata da un uomo

Pubblicato il 17 ottobre 2011 12:23 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2011 12:25

PALERMO – Si è trattato di una svista e non di un'intimidazione ai danni di Rita Borsellino: la bottiglia di nafta ritrovata venerdì sera sotto la segreteria politica dell'eurodeputato, a Palermo, era stata dimenticata da un automobilista rimasto senza carburante. A raccontarlo ai poliziotti della Digos è stato lo stesso uomo. A notare la bottiglia in via Mariano Stabile erano stati i vigili urbani.