Napoli, a 15 anni colpita da fulmine: parlava al cellulare, ustionata al viso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2015 12:16 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2015 12:16
Napoli, a 15 anni colpita da fulmine: parlava al cellulare, ustionata al viso

Napoli, a 15 anni colpita da fulmine: parlava al cellulare, ustionata al viso

NAPOLI – Una ragazzina di 15 anni è rimasta ustionata al volto da un fulmine mentre parlava al cellulare nella sua casa. Il telefono era in carica e la ragazza stava parlando quando si è avvicinata alla finestra ed è stata colpita.

Melina Chiapparino sul Mattino scrive che la ragazzina ha perso i sensi ed è stata subito soccorsa:

“Una 15enne napoletana aveva in mano il cellulare, sotto carica dunque con il caricatore in una presa poco distante da lei, e si era leggermente affacciata alla finestra quando è stata colta dal fulmine che le ha provocato ustioni al volto, ad un orecchio e alle mani. La 15enne, residente con la famiglia in una traversa di via dei Tribunali, è stata soccorsa dall’ambulanza del 118 ed attualmente ricoverata presso il Loreto Mare”.