Napoli, accoltellato 16enne in Corso Garibaldi: non è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2020 22:00 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2020 22:57
Ambulanza, Ansa

Un’ambulanza (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un giovane di 16 anni è stato accoltellato a Napoli dopo essere stato aggredito da una baby gang. Il ragazzo – stando a una prima ricostruzione dei fatti – sarebbe stato avvicinato da quattro coetanei in Corso Garibaldi, all’altezza di via Ponte di Casanova: i quattro hanno cominciato a insultarlo e poi uno di loro, armato presumibilmente di un coltello, lo ha ferito alla gamba sinistra. Il 16enne, ricoverato all’ospedale Loreto Mare, non è in pericolo di vita. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Le condizioni del sedicenne.

La giovane vittima è stata medicata nell’ospedale Loreto Mare per una ferita da taglio alla gamba sinistra, inferta con un coltello o un temperino. Il sedicenne guarirà in una settimana. I quattro componenti del gruppo hanno circondato il 16enne, che non li conosceva, iniziando a prenderlo in giro per poi ferirlo e fuggire. Sull’episodio indagano i carabinieri, che stanno raccogliendo testimonianze ed esaminando i filmati di videosorveglianza per identificare i quattro componenti della baby gang.

Fonte: Ansa.