Napoli, albero di Natale rubato nella Galleria Umberto I

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 dicembre 2017 12:44 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2017 12:44
napoli-albero-natale

Quel che resta dell’albero di Natale rubato a Napoli (foto Ansa)

NAPOLI – Furto di Natale a Napoli: l’albero nella Galleria Umberto I è stato segato e trafugato nella notte. L’albero era stato allestito su iniziativa del Bar Gambrinus ma stamattina la polizia municipale ha trovato solo il vaso riverso a terra con la base del tronco, mentre il fusto è stato portato via. L’albero potrebbe essere stato segato con una motosega visto che il taglio è netto. Gli ignoti hanno anche portato via tutte le decorazioni.

Non è la prima volta che l’albero allestito dai negozianti all’interno della galleria Umberto viene rubato ma quest’anno è durato appena 24 ore. Qualche anno fa i carabinieri, in alcuni locali dei quartieri Spagnoli, hanno rinvenuto diversi alberi rubati per essere poi dati alle fiamme nel falò che per tradizione si accende il 13 gennaio, giorno della ricorrenza di sant’Antonio Abate.

Per il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli “è assurdo che, al di là dell’albero di Natale, non si riesca a tutelare un bene qual è quello della galleria Umberto per il quale ormai non resta altro da fare che pensare a una recinzione come è stato fatto per la galleria Sordi a Roma”. “A Napoli gli esercizi privati che espongono alberi di Natale devono pagare la vigilanza privata per evitare di farli devastare dalle baby gang. Per noi è giunto il momento di smetterla con il buonismo verso questi piccoli criminali e le lori famiglie”, ha concluso Borrelli.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other