Napoli, cadavere trovato in strada: precipita da muro per 5 metri dopo la discoteca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Febbraio 2020 20:36 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2020 20:51
Napoli, precipita da muro di 5 metri al Vomero e muore

Napoli, precipita da muro di 5 metri al Vomero e muore (Foto ANSA)

NAPOLI – Il cadavere di un ragazzo di 10 anni è stato trovato nel pomeriggio del 7 febbraio nel quartiere del Vomero a Napoli. Il giovane sarebbe morto dopo un volo di 5 metri da un muretto, non lontano dalla discoteca in cui aveva trascorso la serata.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo aveva trascorso la serata con amici e con il fratello in un locale della zona, che è area di movida. Una volta usciti, sia gli amici che il fratello lo hanno perso di vista. Hanno iniziato a cercarlo ma senza alcun esito. Verso le due di notte ne hanno, quindi, denunciato la scomparsa.

Il corpo del ventenne è stato ritrovato da un conoscente solo alle 15 del pomeriggio di venerdì. Secondo quanto al momento accertato, è precipitato, da un muretto basso, per circa cinque metri; la zona da dove è precipitato era poco distante dal locale dove ha trascorso la serata. (Fonte ANSA)